ENTRA
[wp-members page="login"]
Click here to register
Brindiamo ad un'esperienza unica

Calendario Eventi

Nessun elemento

Al momento non ci sono record in questa sezione

Multimedia

Ultimo video

Ultime fotografie

La tua posizione è: Andar per Castelli sulla Strada Reale dei Vini Torinesi > Vino: dall’Uva in poi

Vino: dall’Uva in poi

Vino: dall’uva in poi è il titolo della nuova sezione della Mostra di opere di disegno e d’incisione d’arte collegata alla manifestazione itinerante Andar per Castelli 2017.

Andar per Castelli 2017 è realizzato in collaborazione con Strada Reale dei Vini Torinesi e, per l’appuntamento di sabato 14 ottobre al Castello di San Giorgio C.se, la mostra si arricchisce con questa nuova sezione pensata per festeggiare il 50° anniversario della concessione della DOC all’Erbaluce di Caluso e al Nebbiolo di Carema.

La prima sezione della mostra, già allestita e visitata nei Castelli di Moncrivello e di Castelfiorito di Candia C.se, ha per tema il tema stesso della manifestazione: Trovatori e Amor Cortese.

Le opere esposte in mostra sono tutte di artisti facenti parte dell’Associazione Culturale  Senso del Segno di Torino che, da molti decenni, è fautrice di mostre che portino al pubblico la bellezza e la diversità insita in un’opera d’arte realizzata a mano.

Ciò che fa la differenza è sicuramente la tecnica ma anche il grande intuito e la sensibilità degli artisti.

Il programma dell’Andar per Castelli 2017, oltre alla mostra ed alla visita al castello, prevede anche la chiacchierata con la D.sa Taverna, Antropologa che racconterà l’epopea dei Trovatori e la Leggenda che si collega al castello che ospita l’appuntamento.

Le ballate occitane folk de ‘I musicanti di Halanwà’ allieteranno tutta la manifestazione.

Momento clou sarà l’appuntamento eno-gastronomico a base di prodotti il più possibile a km O rispettando i canoni della naturalità, della stagionalità e della tradizione. Il tutto sarà accompagnato dall’ottimo Erbaluce fermo e dagli altri prestigiosi vini dell’Azienda vitivinicola Cieck di San Giorgio C.se.

Lo spettacolo ‘Ove si narra di Dame e Cavalieri’ portato in scena dalla Compagnia Teatrale ‘Lo Zodiaco’ di Caluso concluderà in bellezza l’incontro.

Il Castello di San Giorgio che ospiterà la terza tappa dell’Andar per Castelli 2017, nel susseguirsi delle sue sale, è una continua scoperta di storia e di bellezza.

In alcune sale, poi, la possibilità di vedere opere uniche di correnti particolari che non hanno eguali in Italia e che potrete ammirare in piccola parte nel filmato che troverete a fine articolo.

 

Che dire, poi, del grande parco che circonda l’edificio e che, con i colori tipici dell’autunno, assume sembianze realmente molto poetiche e già solo questo è in se stesso un buon motivo per partecipare.