ENTRA
[wp-members page="login"]
Click here to register
La tua posizione è: Eventi

1-3/5-TRE GIORNI PER IL GIARDINO

Conferenze&congressi - Mercati e fiere

1-3/5-TRE GIORNI PER IL GIARDINO
1-3/5-TRE GIORNI PER IL GIARDINO

DESCRIZIONE

Edizione primaverile della più importante manifestazione floro-vivaistica nazionale per giardini e terrazzi. Anche quest’anno i numerosissimi esperti, appassionati di fiori e amanti della natura e di un giardinaggio rispettoso delle esigenze ambientali che ogni anno visitano la manifestazione potranno ammirare e acquistare le collezioni e le novità di oltre 160 vivaisti italiani e stranieri accuratamente selezionati, presenti a Masino con il meglio delle loro produzioni.

La “Tre giorni”, infatti, è ormai considerata una delle più importanti e complete esposizioni “verdi” internazionali.

Il pubblico potrà scoprire, in un trionfo di colori e profumi primaverili, nuove e rare meraviglie per il giardino e l’orto e potrà conoscere le moltissime specie floreali e arboree esposte (tra le novità: iris rifiorenti, lavandule, rose antiche e moderne inglesi, nuovi ibridi di clematis, orchidee e rose persiche, frutti antichi e storici adatti alla coltivazione in vaso, Higò – la “camelia dei Samurai” e nuove collezioni di campanule, petunie,ei, dionaea e tanto altro ancora. Oltre a piante e fiori, in vendita anche cesteria, vasi decorati e sculture; abbigliamento e attrezzi per la cura del verde, piscine naturali, prodotti ornitologici, serre, tessuti, lampade e arredi per esterno, pitture botaniche, voliere per farfalle, mangiatoie per scoiattoli e nidi per insetti utili, complementi per il giardino acquatico, editoria specializzata. In più sarà possibile acquistare frutta, verdura e profumi dell’orto di primavera e altri prodotti biologici,…)

La visita alla manifestazione sarà resa ancora più piacevole dalla fioritura del cosiddetto “Giardino delle Nuvole”, composto da circa 7.000 piante di candide Spireae Van Houttey donate al FAI da Fondazione Zegna, e dalla visita al settecentesco labirinto di carpini, situato alla fine dell’antico viale di accesso.

Verranno inoltre organizzati a Masino interessanti incontri e presentazioni di libri sul tema dei giardini e della cura del verde, oltre a divertenti laboratori per bambini e, ancora, sarà possibile effettuare visite guidate agli splendidi interni del Castello a cura degli studenti e dei docenti dell’Istituto di Istruzione Superiore “Piero Martinetti” di Caluso.

Per maggiori info visita il sito internet