ENTRA
[wp-members page="login"]
Click here to register
La tua posizione è: Eventi

28/1 Flavescenza dorata della vite in Canavese

Conferenze&congressi

28/1 Flavescenza dorata della vite in Canavese
28/1 Flavescenza dorata della vite in Canavese

DESCRIZIONE

Per contrastare la diffusione della grave patologia, i viticoltori incontreranno i ricercatori che da anni in Piemonte se ne occupano.
Considerate le ricadute negative prodotte da questa malattia nel settore vitivinicolo, si esamineranno le azioni a carattere territoriale che è necessario svolgere per constrastarla.
La discussione si articolerà nei seguenti punti:
Ruolo dello Scaphoideus titanus nell’epidemiologia della Flavescenza dorata
prof. Alberto Alma Università degli Studi di Torino, DISAFA, ULF Entomologia Generale e ApplicataLa Flavescenza dorata e il suo vettore nelle aree viticole del Canavese
dott. Federico Lessio, Università degli Studi di Torino, DISAFA, ULF
Entomologia Generale e Applicata
dott. Ivan Albertin, Regione Piemonte, Servizio Fitosanitario Regionale, collaboratore esterno

Esperienze a confronto e dibattito: come realizzare progetti virtuosi per la salvaguardia e lo sviluppo del territorio
La dott.ssa Paola Gotta del Servizio Fitosanitario della Regione Piemonte risponderà alle domande del pubblico.

Saranno illustrati i risultati del secondo anno di studio effettuato in Canavese dal Dipartimento di Scienze Agrarie Forestali ed Alimentari dell’Università degli Studi di Torino sulla diffusione e sull’epidemiologia della Flavescenza dorata della vite e del suo vettore Scaphoideus titanus.
Verranno presentati i progetti pilota di monitoraggio svolti nel 2016 dal Settore Fitosanitario della Regione Piemonte unitamente all’azione di vigilanza relativa alla lotta obbligatoria contro l’insetto vettore della malattia.
Il convegno potrà rappresentare un punto di partenza per l’individuazione di comportamenti e la realizzazione di progetti virtuosi da parte di tutti coloro ai quali sta a cuore la salvaguardia e lo sviluppo del territorio.
L’incontro si svolgerà presso la palestra comunale di Piverone, in strada per Zimone