ENTRA
[wp-members page="login"]
Click here to register
La tua posizione è: Degustare > Cantine

Cantina Sociale Produttori Nebbiolo di Carema

Cantine

Cantina Sociale Produttori Nebbiolo di Carema
Cantina Sociale Produttori Nebbiolo di CaremaCantina Sociale Produttori Nebbiolo di CaremaCantina Sociale Produttori Nebbiolo di CaremaCantina Sociale Produttori Nebbiolo di CaremaCantina Sociale Produttori Nebbiolo di Carema

La Cantina dei Produttori Nebbiolo di Carema, fondata nel 1960 da dieci agricoltori, è cresciuta nel tempo ed oggi rappresenta il punto più qualificato per la produzione e vendita del Carema.

La zona di produzione del Carema è limitata al solo Comune omonimo con una superficie iscritta a all’albo DOC (riconoscimento ottenuto nel 1967) di soli 17 ettari.

La Cantina dei Produttori Nebbiolo di Carema ha anche l’obiettivo di salvaguardare e valorizzare l’elemento culturale particolare ed unico costituito dai terrazzamenti su cui i vigneti, coltivati a pergola, sono sostenuti dai pilun in pietra e calce.

Il vino Carema, che deve essere ottenuto da uve di vitigno Nebbiolo per almeno l’85%, nella versione DOC la purezza arriva al 100% e risponde alle seguenti tipologie e menzioni: Carema e Carema Riserva.

Il primo subisce un invecchiamento di almeno due anni, di cui dodici mesi in botte grandi di rovere o castagno, il secondo viene invecchiato almeno tre anni, di cui dodici mesi in botti grandi di rovere o castagno.


Sito web: www.caremadoc.it

Accoglienza gruppi di n. max 50 persone
Parcheggi auto interno/esterno e numero: presente

Bottega prodotti agroalimentari
Organizzazione aperitivi o degustazione vini

Dettagli sui servizi:

In Cantina, oltre al Carema DOC classico ed al Carema DOC Riserva, nella Cantina si producono anche altri vini e le grappe:

  • Canavese Rosso DOC, composto prevalentemente dal Nebbiolo (circa 60%) e, per il rimanente, da vitigni a bacca rossa non aromatizzati, coltivati nella zona.
  • Canavese Rosato DOC, rispetto al precedente la percentuale di uve diverse dal Nebbiolo è maggiore.
  • Canavese Nebbiolo DOC, ottenuto con uve Nebbiolo prodotte in prevalenza a Carema e nel territorio Canavesano, anche integrato con una percentuale massima del 15% con altre uva a bacca rossa, non aromatizzate autorizzate dalla regione Piemonte.
  • Rosso da tavola, prodotto da un misto di vitigni presenti nel territorio del Comune di Carema e dintorni.
  • Bianco da tavola, proviene da vitigni a bacca bianca (Erbaluce, Chardonnet e Pinot Grigio in minima parte) e viene chiamato Tournet.
  • Grappa, ottenuta con vinacce di uva Nebbiolo prodotte dai soci della Cooperativa nella zona di produzione del Carema.