ENTRA
[wp-members page="login"]
Click here to register
La tua posizione è: Degustare > Cantine

CANTINA DEL FREISA TERRE DEI SANTI

Cantine

CANTINA DEL FREISA TERRE DEI SANTI
CANTINA DEL FREISA TERRE DEI SANTICANTINA DEL FREISA TERRE DEI SANTICANTINA DEL FREISA TERRE DEI SANTICANTINA DEL FREISA TERRE DEI SANTICANTINA DEL FREISA TERRE DEI SANTI
CANTINA DEL FREISA TERRE DEI SANTICANTINA DEL FREISA TERRE DEI SANTICANTINA DEL FREISA TERRE DEI SANTI

La cantina di Castelnuovo Don Bosco si trova in un territorio collocato tra la provincia di Torino e quella di Asti, culturalmente  pregevole per la presenza di chiese e di edifici religiosi di notevole rilevanza artistica e spirituale: il Colle Don Bosco, l’Abbazia di Vezzolano, le innumerevoli Chiese romaniche.

La Cantina opera dal 1953: con 300 soci e 420 ettari di vigneto, costituisce ormai un punto di riferimento per tutta l’area. L’attenta selezione delle uve e gli incentivi alla qualità danno vita ad oltre 40 etichette di pregio, fra cui Freisa, Malvasia, Bonarda, Barbera e Cari.

La visita della cantina comprende un viaggio che porterà il visitatore tra le varie fasi che portano dalla terra alla vite, dall’uva al vino.

Visitate la pagina Facebook:


Sito web: www.terredeisanti.it

Parcheggi auto interno/esterno e numero: interno: 30 posti; nelle vicinanze: 40 posti
Parcheggi bus interno/esterno e numero: inerno: 2 posti; nelle vicinanze: 6 posti

Accessibilità disabili
Bottega prodotti agroalimentari
Organizzazione aperitivi o degustazione vini

Dettagli sui servizi:

Ogni spazio visitabile è accessibile ai disabili con rampa, ma manca il bagno dedicato.

La sala degustazioni può essere adibita a sala convegni.

Nel punto vendita aziendale sono disponibili DOC (Collina Torinese Barbera, Cari, Freisa di Chieri secco e spumante) e vini da tavola (bianco frizzante Collinello e rosè Cornareto). Si possono trovare inoltre: biscotti artigianali, mostarda, aceto, succo d’uva e mele, unitamente ad una vasta selezione delle DOC della provincia d’Asti.

La struttura molto accogliente è adatta ad ospitare gruppi (110) e comitive. Il personale qualificato vi accompagnerà durante le degustazioni gratuite in saletta e barricaia, nelle visite alla cantina di produzione, alla barricaia di affinamento e nell'infernotto. Previo accordo e su prenotazione sono possibili programmi più ricchi e articolati (visita guidata ai vigneti ed ai luoghi artistici del territorio) comprendenti anche percorsi escursionistici per nord-walking, per mountain-bike o equestri con merenda sull’aia del cascinale tra i vigneti o pasti in agriturismo.

Nei dintorni di Castelnuovo Don Bosco sono visitabili:

  • territorio viticolo candidato dall’Unesco a Patrimonio dell’Umanità (a 1 km), costellato di chiesette romaniche o risalenti a periodi più recenti sulla sommità delle colline;
  • Santuario Salesiano con museo etnografico (a 4 km);
  • Castello di Moncucco con annesso Museo del gesso, Bottega del vino (a 5 km);
  • Abbazia romanica di Vezzolano del XIII secolo (a 6 km).