ENTRA
[wp-members page="login"]
Click here to register
Brindiamo ad un'esperienza unica

Calendario Eventi

Nessun elemento

Al momento non ci sono record in questa sezione

Multimedia

Ultimo video

Ultime fotografie

Articolazione degli uffici

Gli Organi dell’Associazione sono:

Assemblea

L’Assemblea Ordinaria:

  • approva il bilancio consuntivo dell’Associazione;
  • elegge i componenti del Consiglio di Amministrazione;
  • elegge i componenti del Comitato di Indirizzo;
  • approva il Disciplinare interno con gli standards di qualità ed ogni altro eventuale Regolamento applicativo;
  • impartisce le direttive generali dell’Associazione;
  • nomina il Presidente;
  • nomina il Revisore e ne fissa eventuali misure di compenso oppure determina le condizioni di avvalimento di un Revisore messo a disposizione dai soci;
  • determina l’ammontare delle quote annuali di partecipazione.

L’Assemblea Straordinaria delibera sulle modifiche dello Statuto, sulla proroga e sull’eventuale scioglimento anticipato dell’Associazione, sulla nomina dei liquidatori e sui loro poteri, nonché su qualsiasi altro argomento devoluto espressamente alla sua competenza dalla legge o dal presente Statuto.

Ne fanno parte tutti i soci, con diritto ad un voto.

 

Presidente e Vice Presidente

 

  • Convoca e presiede l’Assemblea dei Soci, il Consiglio di Amministrazione e il Comitato di Indirizzo;
  • Adempie agli incarichi espressamente conferitegli dall’Assemblea dei Soci, dal Consiglio di Amministrazione e dal Comitato di Indirizzo;
  • Propone al Consiglio l’eventuale nomina del Direttore, l’assunzione del personale o l’avvallimento di personale che i soci intendano mettere a disposizione della Strada;
  • Conferisce eventuali incarichi professionali, sentito il Consiglio;
  • Vigila sulla conservazione dei documenti e provvede alla conservazione dei verbali delle adunanze dell’Assemblea e del Consiglio;
  • Conferisce procure, previa autorizzazione del Consiglio, per singoli atti o categorie di atti. In caso di assenza od impedimento del Presidente questi è sostituto dal Vice Presidente.

Il Presidente è Alessandro Comotto che svolge la funzione a titolo gratuito.

Il Vicepresidente è Patrizia Ferrarini che svolge la funzione a titolo gratuito.

 

Consiglio di Amministrazione

 

E’ investito dei più ampi poteri di amministrazione ordinaria senza limitazioni, con esclusione di quelli che per legge o per Statuto sono demandate all’Assemblea o al Presidente e provvede ad ogni atto relativo al personale. In particolare:

  • Elegge fra i suoi componenti il Vice Presidente;
  • Redige il bilancio secondo le disposizioni di legge, corredato da una relazione sull’andamento della gestione;
  • Delibera sull’ammissione dei nuovi Soci;
  • Delibera sull’esclusione dei Soci;
  • Propone all’Assemblea il Regolamento e le eventuali future modifiche;
  • Controlla i requisiti degli aderenti la Strada del Vino;
  • Dirime le eventuali controversie tra i Soci e l’Associazione;
  • Assume eventuale personale e nomina un eventuale Direttore oppure determina le condizioni di avvalimento di personale e collaboratori messi a disposizione dai soci;
  • Può nominare l’Ufficio di Presidenza, stabilendone i compiti;
  • Nomina il Comitato Tecnico per la valutazione e per il monitoraggio della sussistenza dei requisiti dei soggetti partecipanti alla Strada del Vino, nonché i Comitati Tecnici tematici o territoriali che si riterrà necessario costituire per un efficace funzionamento della Strada e per l’organizzazione di eventi ed iniziative;
  • Rappresenta in giudizio gli interessi dell’Associazione e dei singoli associati, qualora convergenti, tutelandone il logo e il nome in ogni sede;
  • Può conferire incarichi di collaborazione professionale nei confronti di terzi o di soci dell’Associazione stessa;
  • Propone all’Assemblea il programma di promozione e il piano strategico annuale della Strada.

Il numero massimo di Consiglieri è pari a cinque.

I Consiglieri, oltre al Presidente, sono Patrizia Ferrarini, Ezio Giaj, Fabrizia Godone e Stefano Rossotto, che svolgono la funzione a titolo gratuito.

 

Comitato di Indirizzo

 

  • Ha il compito di sottoporre al Consiglio di Amministrazione proposte in ordine all’attività dell’Associazione, nonché di fornire, ove richiesto, tutto il supporto tecnico e di consulenza che l’esperienza dei suoi componenti è in grado di assicurare;
  • Esprime pareri, non vincolanti, sugli argomenti che vengono sottoposti alla sua attenzione dal Consiglio di Amministrazione.

I componenti del Comitato di Indirizzo sono Giulia Chiarle, Valter Baro, Giorgia Boggio, Segrio Mario Tos e Luca Trombotto, che svolgono la funzione a titolo gratuito.

 

Revisore dei conti

Svolge le funzioni di controllo amministrativo. E’ eletto dall’Assemblea.

Il Revisore dei Conti è il Dott. Pasqualino Roberto Barbagallo. L’incarico è retribuito.

 

Comitati Tecnici

 

L’Associazione può nominare un Comitato per valutare e monitorare i requisiti minimi di appartenenza alla Strada del Vino, composto di esperti dei vari settori e nominato dal Consiglio di Amministrazione che ne specifica i compiti, le modalità di lavoro e l’eventuale compenso. Può inoltre nominare altri Comitati tematici o territoriali per assicurare un efficace funzionamento della Strada e per l’organizzazione di eventi ed iniziative.

Il Comitato Tecnico attualmente non è nominato.

 

Direttore

 

E’ nominato in questo ruolo Elena Di Bella, Dirigente presso la Città Metropolitana di Torino, che svolge la funzione a titolo gratuito.